mercoledì 15 maggio 2019

Robert F. Kennedy, Jr. per parlare a New York e NJ a proposito dei vaccini obbligatori e del governo


Le  proposte comprendono: l'eliminazione delle esenzioni religiose, i vaccini (incluso l'HPV a trasmissione sessuale) per i minori senza il consenso dei genitori e i vaccini antinfluenzali annuali forzati per gli operatori sanitari
Il 13 maggio, New York, New York, Robert F. Kennedy, Jr., presidente e consigliere legale principale per la difesa della salute dei bambini , interverrà a Trenton, NJ oggi e ad Albany, NY,sostenendo genitori preoccupati e difensori della libertà medica mentre protesta contro diversi stati fatture che metterebbero il governo a capo delle decisioni in merito ai vaccini. Mentre questi stati propongono leggi per violare le scelte sanitarie individuali, molti Stati stanno rafforzando i diritti individuali di libertà medica.
Sparati da recenti casi di morbillo, i fatti sono che il morbillo è di solito una malattia infantile benigna e che i vaccini presentano rischi molto reali. Il sistema di segnalazione degli eventi avversi del vaccino indica che i focolai di morbillo a partire dal 2000 si sono rivelati molto meno letali del vaccino stesso. Mentre ci sono stati pochi decessi per morbillo negli ultimi decenni, ci sono oltre 400 morti associati al vaccino contro morbillo-parotite-rosolia (MMR).
Mentre le notizie sul morbillo si sono concentrate sui non vaccinati, molti ricercatori considerano il fallimento del vaccino MMR rispetto al fallimento della vaccinazione come la causa più probabile degli attacchi poiché un numero elevato di casi di morbillo si verificano in individui vaccinati. Nell'epidemia di Disneyland del 2015, il 38% dei casi riguardava il morbillo vaccino-ceppo. Inoltre, ci sono enormi epidemie di oltre 9000 casi di parotite (tra cui USS Fort McHenry ), che si verificano in persone completamente vaccinate, forse spiegate dalle accuse di due ex virologi di Merck che affermano che Merck ha ingannevolmente esagerato l'efficacia del vaccino.
I cittadini interessati dovrebbero sapere che non vi è alcuna responsabilità per i produttori di vaccini e / o medici per le lesioni da vaccino. L'onere finanziario ricade ai consumatori attraverso il programma nazionale di compensazione degli infortuni da vaccini . Anche se è stato segnalato per essere altamente litigioso e unilaterale da quando il Congresso ha approvato il programma nel 1986, oltre 4 miliardi di dollari sono stati pagati alle famiglie dei feriti vaccinati.
"Mentre il 54% dei bambini statunitensi ha una condizione di salute cronica, nessuna delle 72 dosi di vaccino previste dal Centro per il controllo delle malattie raccomandato per i bambini è mai stata testata per sicurezza a lungo termine o contro un placebo inerte come richiesto per altri farmaci e medicinali dispositivi ", ha affermato Kennedy. "Non penso che dovremmo costringere i prodotti farmaceutici a non volere cittadini americani senza capire i rischi al ribasso".

Tratto da : 
https://childrenshealthdefense.org/news/robert-f-kennedy-jr-to-speak-at-rallies-in-ny-and-nj-concerning-mandatory-vaccines-and-government-overreach/

Nessun commento:

Posta un commento

25 motivi per evitare il vaccino Gardasil

© 21 maggio 2019, Children’s Health Defense, Inc. Questo lavoro è riprodotto e distribuito con il permesso di Children’s Health Defense, ...