venerdì 11 maggio 2018

India, Rourkela: una bimba di tre mesi muore dopo la somministrazione del vaccino



11 Maggio Rourkela:
 una bambina di tre mesi è morta mercoledì, provocando accuse dai suoi familiari che le erano state somministrate dosi sbagliate di iniezione in un centro anganwadi della città.
I membri della famiglia del bambino hanno presentato una denuncia alla polizia di Uditnagar.
La figlia di Sarjoo Sahoo, un residente di Malgodown della città, è stata sottoposta a vaccinazione nell'ambito del programma di vaccinazione regolare presso il centro di anganwadi da un operatore sanitario mercoledì intorno alle 11:00. Tuttavia, le condizioni di salute del bambino hanno iniziato a peggiorare di sera. Aveva la febbre.
"la bambina è stata portata di corsa all'ospedale governativo di Rourkela, dove i medici l'hanno dichiarata morta", ha detto il vice sovrintendente della polizia Pradyumna Mishra.
Poco dopo, i membri della famiglia danneggiati hanno presentato una denuncia alla stazione di polizia di Uditnagar. Sahoo è un salariato giornaliero.
Mishra ha detto: "Alla bambina è stata somministrata un'iniezione di Rotapenta sotto il programma di vaccinazione nel centro di Anganwadi a Malgodown".
Tuttavia, i suoi genitori hanno affermato che le è stata somministrata una dose errata, che era pensata per un bambino di 15 mesi e non per un bambino di tre mesi. "Questa accusa è stata spianata contro il bracciante e l'indagine è in corso in questo momento", ha detto Mishra. "Nessun arresto è stato ancora fatto, perché l'inchiesta è in una fase molto precoce. Facciamo il referto post mortem, in modo che possiamo conoscere la versione del medico sulla possibile causa della morte. arresto."
Sulla scia di una leggera tensione per l'incidente, l'ufficiale medico sottodivisionale Pushpamita Mishra, che sovrintende i programmi di vaccinazione qui, ha dichiarato: "Dobbiamo esaminare tutti gli aspetti delle accuse: non possiamo semplicemente non poter agire unilateralmente e raggiungere una conclusione ".
L'ufficiale medico sottodivisionale disse che l'inchiesta doveva ancora iniziare.
"Come può iniziare l'indagine a meno che non riceviamo un reclamo formale: nessuno è ancora venuto da noi per depositarla, stiamo aspettando la relazione post-mortem e altre prove circostanziali e quindi solo noi possiamo raggiungere alcune conclusioni", ha detto.
Ha anche confermato che alla bambina è stata somministrata l'iniezione di Rotapenta come parte del programma di vaccinazione.
Un importante pediatra di Rourkela, che non voleva essere citato, ha dichiarato: "Il vaccino Rotapenta può essere somministrato a un bambino di tre mesi".
Un altro dottore ha detto che la vaccinazione prescritta non ha causato la morte. "Abbiamo bisogno di esaminare le altre cause", ha detto.

Tratto da: https://www.telegraphindia.com/states/odisha/baby-dies-after-vaccine-229560

Altra fonte dove c'è la foto della bimba deceduta .
http://kalingatv.com/latestnews/wrong-vaccination-claims-babys-life-in-odishas-rourkela/


Storia già sentita.... Certo non può essere stato il vaccino...

Articoli Correlati:

India....Un Bambino di 6 anni muore il giorno dopo che una squadra del dipartimento della salute l'aveva vaccinato a scuola contro la rosolia e il morbillo, viene cremato senza autopsia... Altre due ragazze ricoverate all'Ospedale di Chandigarh dopo il vaccino MR
http://informaresenzacensure.blogspot.it/2018/05/indiaun-bambino-di-6-anni-muore-il.html

Dopo la morte del piccolo di 6 anni Gurnoor Kaur avvenuta dopo la somministrazione del vaccino MR e senza aver praticato un autopsia altri 13 bambini ricoverati in ospedale dopo l'iniezione del vaccino MR. Sono stati immunizzati a scuola, subito febbre ed eruzioni cutanee
http://informaresenzacensure.blogspot.it/2018/05/dopo-la-morte-del-piccolo-di-6-anni.html

Nessun commento:

Posta un commento

DIFFIDA ALLA DIFFUSIONE DI “FALSA SCIENZA” RELATIVA A NOTIZIE FUORVIANTI E/O INFONDATE E/O ERRATE SUI RISCHI E DANNI DA EVENTI E REAZIONI AVVERSE GRAVI DA VACCINI

DIFFIDA CONTRO LA DIFFUSIONE DI FALSA SCIENZA (Scaricabile qui: http://www.vaccinoveritas.it/assets/DiffidaControDiffusioneFalsaScienza.p...