giovedì 8 novembre 2018

Come scienziato e madre sono contro i vaccini e questo è quello che voglio che tu sappia



Gentile pro-vaxxer,

Come qualcuno che una volta credeva nei vaccini, che ha vaccinato suo figlio, ti sto chiedendo di ascoltarmi.

So che potresti pensare che io sia (1) stupido, (2) ignorante o (3) pazzo. So che pensi che mettere in discussione la sicurezza del vaccino sia come credere nelle teorie cospirative. So che sei irritato nel pensare che ci siano persone che mettono i bambini in pericolo a causa del crescente tasso di rifiuto del vaccino.

 Lo capisco.

Apprezzo al 100% il fatto che ti interessi dei bambini, che ti interessi della salute e che desideri il meglio per la tua famiglia e per il resto di noi.

So che trovi che la pratica della vaccinazione è un incredibile progresso scientifico di cui sei profondamente grato. So che credi nella benevolenza e nella buona volontà di coloro che fanno parte della professione medica. So che credi che i benefici della vaccinazione superino il rischio di danni. So che credi che i vaccini salvino vite e che con loro abbiamo sradicato malattie orribili e reso il mondo un posto più sicuro, per tutti.

Quanto è veramente ISPIRANTE e assolutamente meraviglioso credere? 

Credere che gli umani siano cambiati e possano continuare a cambiare il corso della storia, la minaccia di morbilità e mortalità per malattia, attraverso l'innovazione medica? Questa è un'idea incredibile e realtà che molti di noi VERAMENTE VOGLIONO credere ...

Quanto sarebbe difficile e frustrante allora avere queste convinzioni sfidate? E per i professionisti della medicina, avere uno dei principali principi della loro professione e dello scopo della vita essere messo in discussione e attaccato?

Sarebbe terribile, offensivo, e come tutto ciò che è giusto in questo mondo, tutto ciò che sai che esiste per proteggere i tuoi figli, è minacciato da idioti fuorviati e da coloro che vogliono vedere bruciare il mondo. Come potrebbe qualcuno voler vedere il ritorno della polio? Morbillo? Parotite? Pertosse? Per rendere tutti vulnerabili e inutilmente messi in pericolo, di nuovo?

Capisco. No davvero, lo so.

Credetemi, ci sono voluti anni di ricerche e ricerche quotidiane su questo argomento prima di iniziare a decidere che i potenziali benefici della vaccinazione non superano i costi. E questo era * dopo * vaccinare mio figlio e vederlo soffrire di ritardi neurologici e cognitivi. Questo è accaduto dopo che abbiamo iniziato a gestire le allergie alimentari che gli hanno causato costante mal di stomaco ed eczema.

Lasciatemi aggiungere che quando dico le parole "ricerca" e "investigare", non sto parlando di blog di mamma o di siti di notizie naturali senza fonti o riferimenti per le loro informazioni. Sto parlando di pubblicazioni scientifiche pubblicate su riviste peer reviewed. Sto parlando di dati e record dal sito Web di CDC che devi scavare per trovare. Sto parlando di informazioni importanti sulle epidemie e su come trattare il morbillo e la pertosse che non rendono le notizie locali o nazionali. Sto parlando di documenti storici e articoli archiviati. ... Una quantità significativa di queste informazioni si trova dietro i paywall. Non è facilmente reperibile o accessibile a meno che tu non sia venuto a sapere che cosa hai bisogno di cercare.

Aggiungerò anche che sono uno scienziato.

In particolare, un tossicologo - qualcuno che determina il livello al quale una particolare sostanza è tossica o mortale. (Per favore non tentare di ricordarmi che "la dose rende il veleno". Questo vale per le sostanze che non sono tossiche ai livelli più bassi che possiamo misurare). So leggere, capire e interpretare la ricerca scientifica. Quando si tratta di vaccini, cerco prove. Per solide prove scientifiche. Era ed è tuttora, della massima importanza per me, vedere la ricerca, e solo allora, giungere a una decisione informata. E alla fine, la schiacciante quantità di prove storiche e scientifiche imparziali era contro i vaccini.

Non prendo questo problema alla leggera. Il dibattito sui vaccini è così volatile, semplicemente perché siamo tutti CURA così tanto, dei bambini, delle nostre famiglie.

Persone da entrambi i lati di questo dibattito - la maggior parte di loro sono veramente BUONE persone. La differenza tra noi è che ritieni che i benefici della vaccinazione superino i rischi. E dopo anni di ricerche e / o testimonianze sui nostri bambini subiscono lesioni da vaccino, non lo facciamo. C'è passione e frustrazione da entrambe le parti, e veniamo dallo stesso posto con quella frustrazione. Semplicemente non siamo d'accordo su come proteggere al meglio i nostri figli.

Quello che spero è che tu possa solo prestare attenzione al nostro avvertimento e fare uno sforzo per approfondire la ricerca su questo argomento.

Quindi, sapete, sapete, e l'intero sistema medico e tutti questi grandi pediatri sanno che i vaccini sono "sicuri ed efficaci". E se non fosse in realtà ... vero?Cosa succede se i medici non imparano mai realmente sui vaccini, i loro ingredienti o eventi avversi nella scuola di medicina?

Cosa succede se i libri di medicina vengono scritti con un'enorme quantità di finanziamenti dall'industria farmaceutica? Cosa succede se il CDC possiede brevetti sui vaccini? Cosa succede se l'industria farmaceutica è corrotta e finanzia studi che smettono convenientemente di monitorare i soggetti del test prima che si manifestino effetti avversi? Cosa succede se i vaccini contengono sostanze tossiche a livelli che possono causare malattie croniche quando i bambini vengono ripetutamente iniettati con loro? Cosa succede se stiamo scambiando malattie temporanee per lo sviluppo di malattie autoimmuni e neurologiche più avanti nella vita? Che cosa succede se la minaccia e il pericolo di queste malattie "prevenibili" sono stati gonfiati per spingere più vaccini? Cosa succede se questi vaccini non sono nemmeno veramente efficaci come siamo stati portati a credere e avremo sempre bisogno di più colpi di potenziamento per cercare di compensare questo fatto? Cosa succede se ci sono prove per tutto il

Ascolta ... Se vuoi vaccinare, fallo.

Spero comunque che tu possa mantenere una mente aperta e prendere veramente del tempo per indagare su questo da solo, al di là delle affermazioni del nostro governo e del sistema sanitario che ignorano o ignorano l'enorme quantità di prove che contraddicono tali affermazioni. Si prega di fare attenzione e sapere che non lo faccio per essere popolare. Non lo faccio per fare amicizia.

L'unico motivo per cui parlo, è quello di proteggere i miei figli e i tuoi figli, da danni inutili. Veramente.

Con amore.

Tratto da: https://thestir.cafemom.com/baby/214868/scientist-mother-anti-vaccines

Ringraziamenti per aver scritto questo bellissimo post a Ashley Everly Cates medico Tossicologo presso Health Freedom Idaho.

Fonte originale post: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1761228803898748&set=a.170135329674778&type=3&theater

Se qualcuno vuole conoscerla meglio può ascoltarla in questa recente intervista: Domande e risposte sui vaccini e una storia speciale con Ashley Everly Toxicologist e la mamma di un bambino danneggiato dai vaccini


Articoli Correlati:


Vaccini: intervista a Ashley Everly Cates, tossicologa i genitori dovrebbero fare scelte informate sui vaccini per i loro figli, dopo aver studiato tutta la scienza anche quella nascosta
https://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/11/vaccini-intervista-ashley-everly-cates.html

10 commenti:

  1. L articolo si legge per metà pagina ed è incomprensibile.. Peccato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo leggevo normale ora ho provato a modificarlo spero si legga tutto. Grazie per la
      segnalazione

      Elimina
    2. Salve io credo che ci sono bambini che che sono più a rischi o meglio esposti ai rischi che il farci credere di vivere in un mondo sempre più civile possiamo vivere megloo e essere più longevi. Non è così purtroppo la scienza fa sole delle scoperte di cose che esistono gia. Noi abbiamo bisogno di amore verso l'universo verso noi stessi gli animali piante montagne oceani e tutto ciò che circonda. Non abbiamo consapevolezza di tutto ciò. Siamo portati a sfruttare inquinare diffondere malattie guerre sfruttamento dei tesori del sottosuolo il più forte sottomette il più debole così tutto ci riprova addosso produciamo più del nostro fabbisogno sottraendo le possibilità agli altri.

      Elimina
    3. Salve, condivido pienamente il suo pensiero voglio fare diventare gli esseri umani come roboot da programmare ad ubbidire, produrre e consumare. Purtroppo le masse hanno preferito servire un piccolo gruppo di persone che ha mal governato il mondo sfruttando e distruggendo ogni cosa per il proprio tornaconto. Penso che sarebbe stato meglio evolversi ma purtroppo saremo ricordati dalle generazioni che verranno come dei Primitivi Del Futuro che non sono stati in grado di essere gli artefici del loro destino.

      Un saluto

      Elimina
  2. Vorrei sapere qual'e' l'alternativa: non vaccinare più i nostri figli! Ma se dovessero venire a contatto con quelle malattie che abbiamo allontanato, solo allontanato non eliminato, con le vaccinazioni? Maggiori controlli sulle sperimentazioni certo! Maggiori informazioni sui rischi certo! Ma non credo sia giusto eliminare completamente la prevenzione dalla nostra pratica medica.

    RispondiElimina
  3. Credo che la virtù stia ancora nel mezzo, come sempre. Ovvero, vaccinare con moderazione, cioè dalle malattie terribili come polio, difterite, tetano e in tempi diluiti, massimo 4 vaccini fondamentali, come si è fatto per decenni, a partire dagli anni 60. Poi, una ministra ha introdotto la vaccinazione esavalente in un colpo solo, per un totale di 12 vaccini insieme...a chi giova? Al neonato che deve essere addirittura vaccinato contro l’epatite? E come si infetterebbe, nel periodo dell’allattamento? E la varicella?che una volta ci facevano giocare insieme ai cugini con le pustole per farcela prendere da bambini? E la rosolia? Perché vaccinare anche i neonati maschi se il problema della rosolia sta solo nel primo trimestre di gravidanza? Bisogna cominciare a prendere consapevolezza. È urgente. E soprattutto bisogna imparare a discernere. Virtus in medium.

    RispondiElimina
  4. Pipia guarda,al tuo commento voglio solo aggiungere che "quella ministra" per aggiungere quei vaccini ha mentito spudoratamente è più volte in tel visione scatenando le proteste della comunità medica inglese. Basterebbe questo.

    RispondiElimina

Si vaccina al nono mese di gravidanza e la bimba muore in grembo dopo poche ore dall’inoculazione del siero Pfizer

  Sgomento e dolore a San Prisco, nel casertano, dove una giovane coppia sta vivendo uno dei dolori più laceranti, quello della perdita dell...